Al cinema Quartetto, di Salvatore Piscicelli

0

Storie incrociate di quattro ragazze che ruotano intorno al mondo del cinema. Piscicelli è uno dei registi più interessanti del panorama italiano degli ultimi 20 anni, spesso coraggioso e innovativo, soprattutto in generi poco battuti e spesso incompreso da critica e pubblico.

Qui costruisce un buon film, in puro stile Dogma, mescolando dramma, recitazione improvvisata, cinema-verità, con un occhio a suoi numi tutelari, Bellocchio e Fassbinder.

Anna Ammirati e Beatrice Fazi

Il risultato è straniante, vitale e sincero. Una conferma Raffaella Ponzo che, dopo il suo esordio ne “Il Corpo dell’Anima”, la vediamo in questa pellicola gestire egregiamente il ruolo di una giovane donna alle prese con scelte importanti dettate dal destino e con un padre che spunta fuori dopo quasi trent’anni che guarda caso, è il bravo Roberto Herlitzka.

Roberto Herlitzka e Raffaella Ponzo

CAST TECNICO

Regia: SALVATORE PISCICELLI Soggetto e sceneggiatura: SALVATORE PISCICELLI Direttore della fotografia: SAVERIO GUARNA Aiuto regia: ENRICO PROTTI Scenografia e costumi: NICOLETTA TARANTA Direttore di produzione: ANTONIO SCHIANO Suono in presa diretta: ROBERTO PETROZZI Montaggio: SALVATORE PISCICELLI Montaggio del suono: DOMENICO GRANATA Foto di scena: ANGELA LO PRIORE Organizzatore generale: CLAUDIO GAETA Prodotto da PAOLA ERMINI per Làntia Cinema & Audiovisivi s.r.l. UFFICIO STAMPA Roberta Di Nicola Via della Lungara, 3 – 00165 Roma tel/fax 0658335311

Maddalena Maggi, Raffaella Ponzo, Salvatore Piscicelli e Saverio Guarna

CAST ARTISTICO

Anna Ammirati – Eva Beatrice Fazi – Angelica Maddalena Maggi – Francesca Raffaella Ponzo – Irma e con Valeria Cavalli – Sofia Francesco Venditti – Guido partecipazioni: Roberto Herlitzka – Paolo Ida Di Benedetto – Elena Ermando De Razza – Aldo Susanna Marcomeni – Adele

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *