Francesco Cocco – Prisons – con prefazione di Adriano Sofri

0
20
fb-share-icon20

Mostra fotografica “PRISONS” Dal 2 al 25 Settembre Festival dell’Unità di Modena Francesco Cocco – Prisons

Una narrazione pura, a tratti scarna. Dolorosa e impietosa. Un linguaggio essenziale che non cerca ornamenti e non cela l’essenza. Sono questi gli elementi che fanno del lavoro di Francesco Cocco la testimonianza preziosa di un mondo a parte, che sappiamo esistere ma che non vediamo e di cui, di conseguenza, non ci occupiamo. Il fotografo ci porta in un viaggio visivo tra le mura delle carceri italiane. Intenso, frammentato, a volte azzardato, quel viaggio ci colpisce con la forza espressiva della sua visione. Pensato, voluto, studiato, intimo e personale, ci invita alla scoperta della condizione umana.” (Renata Ferri) Francesco Cocco è nato a Recanati nel 1960. Vive e lavora a Carpi. La sua attività di fotografo ha preso avvio nel 1989. Da sempre attratto dagli ambienti sociali marginali nonché verso l’universo infantile, Cocco ha iniziato a spostarsi in paesi “difficili”, specialmente di area asiatica. Dal 2003 fa parte dello staff di Contrasto

Volume Logos Prisons fotografie di Francesco Cocco con testi di Adriano Sofri e Renata Ferri. Rilegato con sovraccoperta, 209x 244 mm, 184 pagine, 93 illustrazioni, 29.95 Euro Testo: inglese, italiano

Mostra 55° Festa Provinciale dell’Unità di Modena Ponte Alto Dal 2 al 25 Settembre

0
20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *