LA MITICA VESPA SI VESTE D’ARTE

0

A Roma sfila nel fine settimana la Vespa pitturata da disegnatori d’eccezione.

Inizia sabato 9 novembre 2013 presso lo Spazio Museo Vespa Bici & Baci la lunga maratona artistica, organizzata dal titolare Claudio Sarra e dal direttore Michele Piacentini, che permetterà di far vedere quattro Vespa pitturate da altrettanti quattro disegnatori d’eccezione. In ognuno dei weekend del mese di novembre si alterneranno i quattro disegnatori che tratteranno una Vespa secondo il proprio tratto che lo contraddistinguono e lo faranno direttamente in vetrina, sotto gli occhi degli estimatori del genere e del pubblico di passaggio che ricordiamo, vista la vicinanza del Museo ai Fori Imperiali, è veramente numeroso.

Il primo artista sarà Fabio Piacentini che, insieme agli altri suoi alias (nomi d’arte), si dedicherà a ricoprire un’antica Vespa degli anni ’60 con immagini che ricorderanno, per l’appunto, gli anni ’60 e cioè gli anni nei quali la Vespa aveva raggiunto la vetta della popolarità.

Fabio Piacentini, disegnatore e fumettista affermato, ha lavorato con le maggiori case editrici del settore fumettistico ed ha collaborato con altrettanto importanti testate giornalistiche a tiratura nazionale. La sua firma, e quella dei suoi pseudonimi, è stata pubblicata in testate come Panorama, Tex, Focus Junior, Newton Compton e tante altre ancora. I più piccoli hanno avuto modo di conoscerlo perché è stato uni dei coloristi delle famose Winx, personaggi femminili conosciuti in tutto il mondo anche grazie all’omonimo cartoon. Il suo talento, inoltre, è stato utilizzato anche in ambito cine-televisivo per la realizzazione di storyboard (sceneggiature disegnate) e per supporti attraverso le immagini in importanti programmi televisivi della Rai. Proprio le sue doti artistiche lo hanno portato a realizzare i primi video con effetto di animazione tridimensionale in ambito pubblicitario come avvenuto per lo spot dell’assicurazione Allianz o per il più recente spot della birra Ceres. Infine, tra i suoi meriti annovera anche un Premio Presidente della Repubblica grazie al contributo dato per la ricostruzione della locandina cinematografica del primo format sui videoclip musicali intitolato “Passeggiando per Subiaco”.

Insomma questo Artista con la “A” maiuscola è il primo disegnatore da non perdere e che aprirà la singolare mostra-laboratorio che il Museo Vespa Bici & Baci ha deciso di mettere letteralmente in vetrina al numero civico 302 della centralissima Via Cavour di Roma!

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *