Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Recensione di Osvaldo Contenti

email: osvacon@hotmail.com

Emozionante e coinvolgente, “TUTTE LE STORIE DI PIERA” di Peter Marcias, ripercorre la carriera artistica e i burrascosi trascorsi di vita di una delle interpreti più sorprendenti e originali di tutto il panorama attoriale italiano:

Un’attrice talmente singolare che uno stupito Eduardo De Filippo definì “il verbo nuovo”, vedendola recitare in un monologo teatrale.

Ma altrettanti attestati di stima ci pervengono proprio dall’ottimo biografilm del regista di Oristano, dove personaggi del calibro di Lina Wertmüller, Dacia Maraini, Laura Delli Colli, Marco Bellocchio, Paolo e Vittorio Taviani, Nanni Moretti, Paolo Sorrentino e Riccardo Milani, con osservazioni tratte da esperienze dirette, tessera su tessera, compongono un prezioso e minuzioso mosaico che una volta ultimato ci restituisce l’immagine di un’artista a dir poco geniale, mai accademica, eppure attenta, più di ogni altra, all’uso ritmico e all’importanza della parola.

Una caratteristica molto peculiare, che nel film di Marcias la scrittrice Dacia Maraini spiega così: “Piera è molto attenta, l’ho vista anche preparare semplicemente una lettura, ed è capace di stare quattro giorni a fare i giochi sulle parole. Ma più che “giochi” sono delle analisi precise sui ritmi e sulle parole. È una comunicazione non selvaggia, non casuale. È una comunicazione di un grande talento, che da una parte si esprime attraverso la simpatia, la conversazione, la gioia di raccontare, e dall’altra attraverso la disciplina del teatro.”.

Una “gioia di raccontare”, come dice la Maraini (tra l’altro autrice di “Storia di Piera”, edito da Rizzoli), che lo scorso 24 giugno abbiamo riscontrato di persona, assistendo alla conferenza stampa legata al film di Peter Marcias, in cui Piera Degli Esposti, nella Sala Trevi di Roma, ha incorniciato da par suo, con battute, sottili ironie e una schietta semplicità, il rapporto che la lega al teatro e non solo, con un carico di sincera umiltà che è proprio solo delle più grandi interpreti.

Curiosità

In alcuni teatri italiani, la proiezione di “TUTTE LE STORIE DI PIERA” sarà accompagnata da performance live di Piera Degli Esposti, che ovviamente avranno maggior risalto di informazione nella stampa locale, che quindi vi consigliamo di tenere d’occhio a partire dal prossimo 26 giugno, data di uscita nelle sale del film.

Tag(s) : #argomenti, #cinema, #teatro