Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Gilberto Gil
Gilberto Gil

Arriva vestito tutto in bianco Gilberto Gil. E' il colore della pace, quello che i brasiliani usano per la festa di capodanno. Al pubblico romano, che affolla l'Auditorium della Conciliazione, il cantautore di Bahia offre un viaggio nella storia musicale del suo Paese. Un viaggio malinconico, accompagnato da quella saudade che mai manca nell'animo brasiliano, ma anche leggero e a tratti divertente, che racconta con le note la capacità del grande stato sudamericano, emblema del meticciato, di fare proprie le espressioni artistiche che vengono dall'estero, mescolandole con le proprie tradizioni. E' la bossa nova che fa da filo conduttore al concerto romano, prima tappa del 'Solo Tour 2014' che porterà Gilberto Gil anche a Fabriano (26 ottobre), a Cesena (28 ottobre), Trieste (1 novembre) e Padova (6 novembre). Il cantante ha confessato di aver concepito la tournee come un viaggio con la moglie tra la bellezza e la cultura di alcune città europee, lasciando la musica a corredo di questo loro peregrinare. Gege è solo con la sua chitarra, eppure, riesce a mantenere sempre vivo lo show facendosi accompagnare dal pubblico e lasciandosi andare a suoni gutturali e urletti, come fosse una rock star. A 72 anni la voce regge ancora e soprattutto sono le dita che non sbagliano un colpo sulla chitarra, sia nell'arpeggio che nella 'batida', l'accompagnamento ritmico tipico della bossa nova, il mix di samba e jazz che ha caratterizzato gli anni d'oro della musica brasiliana. Sono gli anni di Joao Gilberto, il primo al quale Gilberto Gil dedica un brano. Dopo aver esordito con la sua 'Palco', il cantante di Bahia omaggia il suo maestro con 'Aos Pes Da Cruz' e poi con 'Desfinado', il capolavoro della bossa nova dedicato ai cantanti stonati che si esibivano nei locali alla buona di Rio che conquistò anche i jazzisti americani, a partire da Stan Getz. A scriverla furono Jobim e Mendonca, ma a portarla al successo fu proprio da Joao Gilberto.

Tag(s) : #argomenti, #musica