argomenti, beauty

A primavera l’ultimo trend è il chroming

Ecco come esaltare i nostri lineamenti creando dei giochi di luce sul viso!

Di Raffaella Ponzo

Il chroming è una tecnica di trucco che punta a valorizzare i lineamenti e a correggere le imperfezioni creando delle aree di luce su specifiche zone del viso come il centro della fronte, le tempie, la punta del naso, gli zigomi, il mento.

La cosa divertente di questa tecnica di make up, è ci insegna a utilizzare in modo differente un prodotto già presente nel nostro beauty case. Il segreto sta nell’utilizzare al posto del blush un rossetto dal colore perlato o metallico per sottolineare la luminosità dei tratti del volto, valorizzandolo in modo naturale.

 

COME FARE: Il segreto di questo make up sta sta nell’utilizzare il rossetto al posto del fard su zigomi, guance e altre zone del viso che si vogliono illuminare, con un velo sottilissimo, ma visibile in controluce. I rossetti che meglio si prestano sono quelli semitrasparenti, ma con un finishing brillante o ad effetto frost.

 

COLORI DEL ROSSETTO: I colori naturalmente dipendono dal gusto personale e dalla nuance dell’incarnato: i più adatti hanno colore perlaceo o nude, oppure i toni del bianco trasparente, del rosa e del beige, ma sempre con toni iridescenti o leggermente metallici.

 

PUNTI DA VALORIZZARE: Sono soprattutto le aree immediatamente sottostanti l’arcata sopraccigliare, la parte alta degli zigomi, i lati della fronte. Per applicare il rossetto basta picchiettare delicatamente e poi sfumare con cura.

 

TIPI DI PELLE: Si preferisce evitare se avete un'epidermide grassa e che tende già di per sé a lucidarsi, ma anche se avete i pori dilatati: in questo caso è meglio optare a prodotti opachi che distolgono l'attenzione dal problema.

 

IL RESTO DEL MAKE-UP: Il trucco si completa poi normalmente: mascara a gogo per uno sguardo da cerbiatta e un lipm gloss sulle labbra.
 

Please follow and like us:

Author Since: Aug 02, 2018

Scrivo cose...

Related Post