Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Cheesecake alla zucca
Cheesecake alla zucca
Scritto da Raffaella Ponzo

La cheesecake alla zucca è una deliziosa variante alla classica cheesecake realizzata con una base di biscotti e un ripieno di panna, ricotta, yogurt e zucca. Tradizionalmente, la cheesecake alla zucca si prepara in occasione della festa più paurosa dell’anno, Halloween! La sua superficie diventa teatro di opere golose e mostruose allo stesso tempo, io ho disegnato una ragnatela con il cioccolato fondente, ma voi potete sbizzarrirvi!

* cheesecake di 24 cm *

per la base:

250 g di biscotti di frumento

100 g di burro fuso

2 cucchiai di zucchero di canna

per il ripieno:

250 g di polpa di zucca

200 g di zucchero semolato

50 ml di acqua

3 uova medie

250 g di ricotta vaccina

250 g di panna fresca

125 g di yogurt bianco

un pizzico di cannella

il succo di mezzo limone

Tagliate la zucca a pezzetti e cuocetela in un pentolino a fuoco medio insieme all’acqua per circa 20 minuti. Frullatela e tenetela da parte. Frullate i biscotti insieme allo zucchero di canna, mescolateli bene con il burro fuso e distributeli in uno stampo a cerchio apribile foderato di carta da forno.

Livellate bene con il dorso di un cucchiaio e formate un bordo alto almeno 2 cm affinché possa contenere il ripieno. Fate rassodare in frigo per 30 minuti. Sbattete le uova con lo zucchero, aggiungete la ricotta, la panna e lo yogurt e mescolate fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.

Incorporate anche la cannella, il succo di limone e la zucca frullata, mescolate ancora.

Distribuite il composto di zucca sulla base ormai fredda e cuocete la cheesecake alla zucca a circa 190° per 50 minuti. Una volta cotta, lasciatela raffreddare completamente, quindi decorate la superficie con il cioccolato sciolto (a bagnomaria o al microonde). Riempite di cioccolato una siringa per dolci con bocchetta stretta e liscia e disegnate una ragnatela sulla superficie della cheesecake alla zucca.

Lasciate rapprendere il cioccolato in frigorifero per 2 ore.

Tag(s) : #argomenti, #cucina