Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Le dita della strega di Halloween
Le dita della strega di Halloween

Le dita della strega sono dei biscotti a forma di dita preparati tradizionalmente in occasione di Halloween, la festa più spaventosa dell'anno! Le dita della strega ricordano proprio le malefiche mani di una strega e si preparano con bastoncini di pasta frolla incisi con un coltello per renderli più verosimili e decorati con mandorle intere per simulare l'unghia. Che aspettate? Preparatele anche voi per il vostro buffet dolce di Halloween!

  • * 12 dita *

  • 140 g di farina tipo 00

  • 40 g di zucchero a velo

  • 50 g di burro

  • la punta di un cucchiaino di lievito per dolci

  • 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia

  • 1 uovo piccolo

  • 12 mandorle

  • un pizzico di sale

Impastate, a mano o con il robot, la farina insieme al sale, il lievito, lo zucchero e il burro freddo a pezzetti. Aggiungete anche l'estratto di vaniglia e l'uovo e amalgamate il tutto fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo. Ricavate 12 palline, a ognuna delle quali darete la forma di un bastoncino lungo circa 12 cm. Praticate delle fossette su due punti delle dita e incidetele con un coltellino per renderle più verosimili. Posizionate una mandorla su una delle due estremità esercitando una leggera pressione. Posizionate le dita della strega su una leccarda rivestita di carta da forno e cuocete a 180 gradi per circa 20 minuti (le dita della strega dovranno essere cotte ma non troppo dorate). Sfornatele e lasciatele raffreddare. Se le mandorle dovessero staccarsi potrete fissarle con della confettura o gelatina di albicocche.

Potete preparare le dita della strega utilizzando le mandorle spellate, invece che con la pellicina, se volete ottenere un effetto più naturale.

Tag(s) : #argomenti, #cucina