Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Ricettina chic con la zucca
Scritto da Raffaella Ponzo
Un piatto chic? La lasagna zucca e gamberetti.

A chi non è capitato di invitare a cena una persona speciale e di impazzire a trovare una ricetta semplice ma ad effetto?
Oggi vi raccontiamo la lasagna di zucca e gamberetti, una composizione semplice e sofisticata allo stesso tempo.

A partire dagli ingredienti, ovvero la zucca, gamberi freschi, la sfoglie all’uovo e aromi.
Un primo veloce, gustoso, molto leggero allo stesso tempo.

Eccovi tutti gli ingredienti per cominciare!
600 g zucca
1 kg gamberi freschi
7/8 sfoglie di lasagna all’uovo
carota
sedano
prezzemolo
aglio
cipolla
olio d’oliva
vino bianco
sale

Preparazione:

Sciacquate i gamberetti e sgusciateli, mettendo da parte le croste. In una casseruola, fate soffriggere uno spicchio di aglio. Non appena l'aglio comincia a imbiondire, aggiungete sedano, carota e cipolla tagliati grossolanamente e i gusci. Rosolate a fiamma moderata per qualche minuto, poi sfumate con il vino bianco. Quando tutto l'alcol sarà evaporato, versate l'acqua e fate cuocere il brodo, portando il liquido a bollore. Filtrate il brodo usando un colino a maglie molto strette, quindi ponete da parte a intiepidire. Intanto, occupatevi della besciamella. In un pentolino antiaderente, scaldate il burro, unite la farina e fate il classico roux. Versate a questo punto i due liquidi tiepidi (latte e brodo) e cuocete mescolando continuamente con una frusta, fino a quando la salsa non avrà raggiunto consistenza. Aggiustate di sale e pepe a piacere.

Pulite la zucca e riducetela a cubetti non troppo piccoli. In una padella, fate appassire un cipollotto affettato finemente con un filo di olio. Non appena diventerà quasi trasparente, aggiungete i dadini di zucca, salate, pepate e lasciate cuocere con un coperchio per circa un quarto d'ora. Quando la zucca risulterà abbastanza morbida, spegnete il fuoco e trasferite metà del condimento in un minipimer. Frullate in modo da ottenere una purea e, se necessario, mettete qualche cucchiaio di acqua tiepida per rendere la crema più morbida. Saltate velocemente in una padella antiaderente i gamberetti, mettendo solo pochissimo olio, e fate andare per un paio di minuti al massimo. Unite i gamberetti scottati alla dadolata e la crema di zucca alla besciamella.

Potete a questo punto assemblare il piatto. Sporcate il fondo di una pirofila con un mestolino di besciamella, disponete le lasagne, coprite con altra salsa e mettete il ragù con pezzetti di zucca e gamberetti. Procedete allo stesso modo fino comporre almeno quattro strati, quindi coprite la superficie delle lasagne con abbondante besciamella e cospargete con una generosa manciata di pangrattato e olio (quanto basta per favorire la gratinatura e agevolare la formazione della crosticina). Cuocete in forno preriscaldato a 220 gradi per i primi 20 minuti, mentre per gli ultimi 10 minuti di cottura azionate la funzione grill e alzate la temperatura a 250 gradi. Sfornate la pirofila e fate riposare il piatto per un quarto d'ora, quindi tagliate a porzioni e servite le lasagne tiepide.

Il consiglio? Una bella candela sul tavolo e del buon vino per stupire con stile.

Tag(s) : #argomenti, #cucina