moda, Tendenze,

Moda: il vedo-non-vedo e chic, ma anche SHOCK

Idee e ispirazioni dalle sfilate per uno stile see-through dedicato a principesse 2.0. Ovvero come affrontare la stagione delle cerimonie dando una marcia in più a tulle, pizzo e chiffon

Di Raffaella Ponzo

Fendi
Fendi

La stagione si presta: all’arrivo dell’estate si ha voglia di indossare abiti leggeri e svolazzanti, magari romantici ma senza rinunciare a un tocco sexy: la moda ci dà una mano, con una serie di proposte all’insegna delle trasparenze, del pizzo con effetto vedo-non vedo e dei tessuti preziosi e leggerissimi come organza, chiffon e tulle.

Le proposte sono molteplici e invitano a costruire lo stile che si preferisce: dall’abito Dior in tulle point d’esprit con lingerie a vista ed elastici logati alla creazione Valentino con paesaggi ricamati di paillettes come fosse una piccola opera d’arte, passando per il longress dal tocco boho firmato Philosphy by Lorenzo Serafini, senza dimenticare gli abiti in pizzo macramé e ladylike di Dolce&Gabbana, fino alla rivisitazione grintosa del ball dress vista sulla passerella di Rochas, questo è il momento di sognare e di osare con una dose di trasparenza in più.

Uno stile da provare, o per un total look o per una citazione: basta una blusa di pizzo o di chiffon leggero, magari da abbinare a uno spolverino o a un coprispalle appena più compatto, per un tocco civettuolo e adatto anche alle occasioni quotidiane. Oppure si può osare con una gonna trasparente, ma con più strati nella parte alta, giusto per lasciare qualcosa all’immaginazione.

Please follow and like us:

Author Since: Aug 02, 2018

Scrivo cose...

Related Post