Fonte: wikipedia.org

Michelle Bonev, pseudonimo di Dragomira Boneva Janeva (in bulgaro Драгомира Бонева Янева; Burgas, 1º ottobre 1971), è un’attrice, regista e imprenditrice bulgara naturalizzata italiana.

Biografia

Nata in Bulgaria, si trasferisce in Italia nel 1990 dove, dopo essersi sposata e separata nel giro di un anno inizia lavorare in un night club. Successivamente diventa socia di un’agenzia di modelle russe di Milano con il compagno Giuseppe Maria Corasaniti.

Lasciata l’agenzia nel 1997, vive per alcuni anni negli Stati Uniti d’America, tra New York, Miami e Los Angeles, dove studia recitazione mentre lavora come consulente d’immagine nel mondo dello spettacolo.

Tornata in Italia nel 2002, si trasferisce definitivamente a Roma e inizia a lavorare come attrice e sceneggiatrice prima in televisione e poi nel cinema. Nel 2003 fa il suo esordio televisivo in Rai come conduttrice del DopoFestival al fianco di Pippo Baudo fortemente voluta dall’allora direttore generale della Rai Agostino Saccà a cui l’aveva presentata Ariedo Braida noto dirigente del Milan. L’esiguità del curriculum professionale e il fatto che il personaggio fosse all’epoca completamente sconosciuto a livello nazionale e internazionale scatenarono ampie polemiche e aspre critiche sulla stampa, da cui la Bonev cercò di difendersi pubblicamente.

Nello stesso anno viene pubblicato da Mondadori il suo romanzo autobiografico Alberi senza radici. Incaricato di recensire il libro da Carlo Rossella (allora direttore di Panorama), Giampiero Mughini affermò che Rossella modificò il suo pezzo per renderlo più benevolo verso la Bonev e che comunicò le modifiche al giornalista solo a pubblicazione avvenuta.

Nel 2004 la Bonev fa la sua prima apparizione cinematografica nel cast del film La passione di Cristo, diretto da Mel Gibson.

Please follow and like us:

Author Since: Aug 04, 2018

Related Post