LA MASCHERA PER CAPELLI PER UNA CHIOMA DA LEONESSE

0
20
fb-share-icon20

Basta un periodo particolar-mente stressante, un tratta-mento invasivo, oppure l’uso smodato di piastra e phon a rovinare i capelli. Ma la chioma può apparire secca o troppo grassa anche per natu-ra. Qualunque sia il problema, esiste una soluzione: la maschera per i capelli! Proprio come la pelle del viso, delle mani o del corpo, anche i capelli meri-tano il non plus ultra delle attenzioni. E, quando non riesci a gestirli solo con lo shampoo, ecco che un piccolo aiutino diventa indispensabile per farli splende-re come un una volta.

PER TUTTE LE ESIGENZE

Capelli sani e lucenti? Sì, certo! Ma non è vero che una maschera vale l’altra. Esi-stono in commercio numerose varietà di maschere, pensate appositamente per andare incontro a tutte le esigenze. Ci sono trattamenti utili per ridare lucen-tezza, altri studiati per avere pettinabili-tà e volume. Ci sono maschere idratanti per capelli secchi e ristrutturanti che ar-rivano a nutrire fino in profondità.

MOLTO PIÙ DI UN BALSAMO

Sappiamo cosa stai pensando: a cosa serve applicare la maschera se usi già un balsamo strepitoso? Ecco, hai presente l’effetto del balsamo? Quello della maschera è decuplicato! Questo non solo grazie agli ingredienti con cui ogni specifico trattamento è preparato, ma soprattutto per via del tempo di posa, che solitamente è abbastanza lungo. A differenza del balsamo, quindi, l’azione delle maschere risulta più intensa.

COME SI USA?

Per massimizzarne l’effetto è importante applicarla con accuratezza. Il prodotto va steso in maniera omogenea su tutti i capelli, aiutandosi con un pettine a denti larghi. Spesso si consiglia di avvolgere la testa con una pellicola trasparente per aumentare l’efficacia del trattamento. Il prodotto deve restare in posa almeno dieci minuti e l’operazione va ripetuta con costanza: la maschera può essere applicata anche più volte a settimana, ma se non ci sono particolari esigenze, basterà limitarsi a una vol

0
20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *