Lady Diana: “Neache i figli sanno la verità sulla sua morte”

0

Secondo l’ex re dei paparazzi Darryn Lyons, la versione ufficiale della morte di Lady Diana e Dodi Al Fayed non è necessariamente la verità. Il fotografo ha affermato al The Daily Telegraph di avere “enormi interrogativi” su ciò che è realmente accaduto quella notte di agosto del 1997 e che “sono successe cose molto strane”. 

L‘ex capo dell’agenzia Big Pictures non ha parlato chiaramente di omicidio della principessa del Galles e del compagno ed anzi, ha dichiarato di non avere “nessuna prova che sia stata assassinata”, ma ha dichiarato: “Non penso che riusciremo mai ad arrivare fino in fondo alla verità della storia”. SecondoLyons, anche i figli William ed Harry non sanno bene cosa è accaduto alla loro madre: “Gli avrebbero raccontato la storia, ma non è necessariamente la verità”. 

Durante l’intervista l’ex fotografo ha anche ricordato il clima che c’era a quei tempi nel mondo della stampa, subitodopo la morte di Lady D, quando i fotografi sono messi in custodia dalla polizia, sequestrati documenti e fatta irruzione negli uffici. Lo staff di Darryn sarebbe anche stato minacciato di morte, anche se non ha mai venduto le foto dell‘incidente a Parigi, “e non lo farò mai”, ha dichiatato. 

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *