cronaca, Psico, Reality, tv, ,

Lory Del Santo: “Mio figlio suicida era malato di Anedonia”

Dopo oltre un mese di silenzio Lory Del Santo ha trovato il coraggio di svelare al mondo la morte di sui figlio Loren, suicidatosi a soli 19 anni.

Loren Del Santo era affetto di anedonia,una malattia mentale che gli era stata diagnosticata tempo fa e che toglie a chi ne soffre la voglia di vivere.

“Le persone che ne soffrono non provano né amore né odio, all’apparenza sono normali, quasi perfette, ma in realtà sono malate” ha spiegato l’attrice a Silvia Toffanin, ospite di Verissimo su canale 5. “Dallo scorso dicembre questi sintomi si erano aggravati fino a quando la situazione è precipitata. Ma nulla ha lasciato intendere fino all’ultimo che lui intendesse fare quello che ha fatto”.

Biondo, bello e sorridente: era così il figlio di Lory Del Santo.

Loren viveva negli Stati Uniti, dove studiava, e praticava diversi sport, soprattutto il football americano, dove era già una giovane promessa. Di lui si sa poco e nulla, perché la madre ha sempre cercato di proteggere la privacy del figlio più piccolo.

E lo stesso vale anche per l’identità del padre. «Non lo rivelo per rispetto di mio figlio», ha dichiarato in passato. Loren è nato da una notte d’amore di Lory Del Santo con un uomo di cui lei non ha mai voluto svelare l’identità.

Nel corso della prima intervista in cui ha parlato di quanto accaduto, Lory ha voluto raccontare anche la storia della nascita del figlio, ipotizzando un legame con la malattia che lo ha portato a togliersi la vita:

Loren è nato molto prematuro, pesava appena 900 grammi e poi 600 quando ha perso i liquidi come capita a tutti i bimbi appena nati. Molti organi non si erano ancora formati del tutto, e i medici mi avevano detto che avrebbe avuto un 1% di possibilità di farcela. Invece, Loren ce l’ha fatta ed è diventato un ragazzo senza nessun problema fisico o motorio. Un ragazzone di un metro e 93 centimetri. Ma, sempre i medici, mi aveva anche detto che dato lo stress che il piccolo aveva subito nei suoi primi mesi di vita, avrebbero potuto insorgere dei problemi ma non avevano saputo dirmi quali”.

Lory Del Santo a poi pubblicato sui Social questa frase: “Il tempo corre e noi non riusciamo a fermarlo“, accanto ad una foto in cui il figlio Loren è seduto dietro a Marco Cucolo, compagno della madre, che guida un motorino a tutta velocità.

Sembra felice e sorride, forse uno degli ultimi sorrisi prima di decidere di togliersi la vita a causa di una malattia, come spiegato dalla Del Santo.

Lunedì la Del santo entrerà nella Casa del Grande Fratello e lì non ci saranno più i social o momenti in cui nascondersi dal mondo, ma solo telecamere 24 ore su 24 e il confessionale, dove avrà solo l’impressione di essere sola, perché a guardarla e ad ascoltare i suoi sfoghi chi sarà tutta Italia.

Please follow and like us:

Author Since: Aug 02, 2018

Scrivo cose...

Related Post