PORFIRIO RUBIROSA “INVADE” LA POLONIA

0

Le provocazioni artistiche del cantautore veneziano approdano nell’est Europa.

I polacchi scoprono il cantante veneto e lo scritturano per due concerti.

Il prossimo 20 ottobre a Breslavia e il giorno successivo a Varsavia, Porfirio Rubirosa, al secolo Giovanni Albanese, avvocato e cantante di San Donà di Piave, porterà in scena le sue celebri performance artistiche.

Uno show originalissimo ed unico nel suo genere, in cui le canzoni si intrecciano con situazioni surreali in cui lo spettatore viene coinvolto in prima persona, a volte persino a propria insaputa, con risvolti sempre imprevedibili.

Si tratta peraltro della prima volta in cui un cantautore veneto si esibisce in lingua originale in terra polacca.

Per l’occasione, sarà accompagnato da una vera e propria superstar band: Andrea Manzo, leader dei Fahrenheit 451, Alessandro Arcuri degli Smart Set ed Alessandro “Krugerpritz” Prizzon, già noto al grande pubblico per le numerose apparizioni televisive, e famoso per presentarsi come “il trasformista più lento del mondo”.

Ennesimo successo di Porfirio Rubirosa, quindi, che si aggiunge al tour americano del 2017 e al debutto sullo storico palco dello Zelig Cabaret di Milano.

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *