QUARTETTO DI DONNE PER PISCICELLI

0
20
fb-share-icon20

Il 26 febbraio sono iniziate le riprese di Quartetto, regia di Salvatore Piscicelli con Anna Ammirati, Beatrice Fazi, Maddalena Maggi e Raffaella Ponzo. Ambientato a Roma e dintorni, girato soprattutto di notte, Quartetto è il primo film italiano ad aderire alle regole del Dogma 95 della scuola danese. In tale contesto l’uso della telecamera digitale è visto come mezzo necessario per rompere gli schemi rigidi delle macchine da presa tradizionali – con la loro pesantezza, il loro bisogno di seguire ed avere delle luci prestabilite – dando vita ad un modo di fare film completamente libero da vincoli di qualsiasi tipo.

L’attore è libero nei movimenti, la luce è quella naturale, le telecamere sono leggère e rendono possibile delle inquadrature completamente fuori dagli schemi.

La Lantìa, che produce e distribuisce il film, cura – all’interno del proprio sito – uno spazio dedicato al Quartetto. Il navigatore potrà così leggere la sceneggiatura, cambiarla, scrivere al regista ed a 4 misteriose ragazze Irma, Francesca, Angelica ed Eva.

Cosa aspettate… è l’era dell’impressionismo digitale: per vedere non basta avvicinarsi… si deve inevitabilmente allontanare lo sguardo… ma solo per un momento mi raccomando!!!!

Nella foto Roberto Herlitzka e Raffaella Ponzo

0
20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *