Gran Galà per gli “Italian Dvd Awards”

Nella “magnifica cornice” della “Casa del Cinema” di Roma si sono svolte Mercoledi 16 Marzo le premiazioni per gli “Italian Dvd Awards”, manifestazione giunta al secondo anno di vita. La serata, presentata dall’attrice Daniela Poggi, ha visto trionfare (come ci si aspettava) il mastodontico lavoro de “Il Signore degli Anelli”, dvd pluripremiato e di grosso successo popolare.

Ma non sono mancati premi speciali assegnati all’ottimo lavoro di restauro per film indimenticabili quali “Quarto Potere”, Spartacus” e l’italiano “Prima della rivoluzione”. La giuria, composta dagli attori Valeria Golino, Stefania Rocca ed Enrico Lo Verso, dal regista Paolo Sorrentino, dai critici Enrico Magrelli, Paolo Mereghetti e Marco Spagnoli e dall’assessore alla cultura del Lazio Alex Voglino, ha inoltre premiato il cofanetto della serie televisiva cult “Six Feet Under” e l’importante lavoro realizzato da Andrea Occhipinti e Fabio Ferzetti per il dvd “L’amore molesto”, autentico capolavoro del regista napoletano Mario Martone. Nelle inedite vesti di “premiatori” si sono cimentati gli attori Pierfrancesco Favino e le bellissime Violante Placido, Martina Stella, Gabriella Pession e Francesca Inaudi che, insieme ai tanti altri artisti presenti (da sottolineare la presenza del “piccolo-grande” Ernesto Mahieux, eccezionale interprete de “L’imbalsamatore”), sono intervenuti anche alla cena, tenutasi sempre all’interno della “Casa del Cinema” dopo lo spettacolo. Una serata dedicata al cinema e alla tecnologia (anche se diversi “problemi tecnici” hanno impedito di visualizzare i promo dei dvd premiati!) che si è aperta con uno splendido omaggio al film di Roberto Leone Roberti, “Napoli che canta” (e alla meravigliosa voce dell’indimenticabile Giuni Russo), quale perfetta sintesi di “restauro cinematografico”, che ha fatto da vera e propria sigla iniziale per il galà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.