Riprende a volare il Tappeto Volante di Luciano Rispoli…

Da mercoledi 9 marzo (alle ore 23) riapre al pubblico il salotto televisivo più garbato della televisione italiana, quel “Tappeto Volante” che da oltre dieci anni è un marchio di fabbrica per Luciano Rispoli. E per il secondo anno consecutivo, la trasmissione approda sulla “giovane” emittente di Lucio Garbo, “Canale Italia” (presto visibile anche nel “boquet” di Sky). Ad affiancare lo “Zio Luciano” nazionale, sarà la bella Ginevra Bichi Ruspoli, già collaboratrice dello stilista Cavalli e, come le precedenti Melba Ruffo e Michela Rocco di Torrepadula, dalle chiare origini nobili. Simpatica e spigliata, Ginevra regge bene la conferenza stampa di presentazione tenutasi presso l’elegante Palazzo Ferrajoli di Roma (che farà anche da studio televisivo alla nuova stagione del “Tappeto Volante”), certamente a suo agio in quella principesca dimora… Rispoli sottolinea la sua voglia di continuare a portare avanti uno show che farà dell’intrattenimento e del dialogo “pulito” una costante ed è ben lieto del rapporto ormai consolidato con “Canale Italia” e con l’intraprendente Lucio Garbo, definito dal presentatore “l’uomo nuovo della televisione italiana”. Presenze fisse dello show saranno il pianista Giorgio Marconi e il cantautore Mariano Apicella, noto per essere la “spalla” musicale del Premier Silvio Berlusconi… “Chissà, forse un giorno riuscirò a fare intervenire anche il Presidente del Consiglio in trasmissione, visto che siamo vicinissimi al Parlamento”, azzarda divertito Rispoli. E il sottoscritto replica immediato: “In fondo basterà aprire le finestre e fargli ascoltare le melodie di Apicella…di certo arriverà…” Buona fortuna Zio Luciano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.