UNGHIE CHE PASSIONE

Questa Primavera spopoleranno il rosa candy, l’azzurro Tiffany e tutto il club delle sfumature pastello. Quotatissimi anche gli effetti metallici e i decori dots & stripes. E la flower art? Sarà out. Meglio tenerla per gli abiti.

LA FORMA E I PRODOTTI

Le tendenze della prossima primavera-estate richiedono unghie dalle forme naturali e slanciate, quindi sì alla raffinata mandorla (in questo caso è meglio indossarla su unghie medio/lunghe) e alla classica squoval (squadrata +ovale) su lunghezza medio/corta.

Per averle sempre perfette però bisogna abbinarci una manicure accurata e applicare un olio idratante specifico per unghie e cuticole seguito dall’applicazione di una crema nutriente e idratante che, soprattutto quando fa ancora freddo, è indispensabile per ammorbidire la pelle delle mani e proteggerla dagli agenti esterni. Infine, se amate il colore e desiderate essere sempre perfette e in ordine, il prodotto top per voi è uno smalto semipermanente: almeno 3 settimane di colore sempre brillante e a prova di sbeccature e senza mai limare l’unghia naturale.

COLORI, NAIL ART E FRENCH
I colori della primavera saranno le tonalità candy, in versione pastello e shimmer quindi via libera a tutte le sfumature del rosa (pesca, candy, baby, malva, salmone ecc.), azzurro cielo, giallo tenue, lilla. Assolutamente da evitare però l’effetto “bambolina” quindi no alle nail art floreali e sì alle decorazioni geometriche.

Chi invece ama un look più raffinato potrà divertirsi a cercare il nude perfetto; anche lo smalto infatti si propone sempre di più come trattamento cosmetico, alla pari di fondotinta e BB crème e moltiplica le sfumature per permettere a ciascuna donna di trovare il nude perfetto per la propria carnagione.

GLOSSY-OPACO: THE NEW EFFECT
Il trend opaco è sempre molto di tendenza ma l’effetto total mat rende molto bene soprattutto sulle tonalità più scure (nero, blu, rouge noir) quindi è più adatto alla stagione invernale.

In primavera si può sfruttare questo particolare finish per giocare con i contrasti e realizzare decorazioni che mixano effetto glossy ed effetto mat. In questo modo anche una semplice french colorata acquista un’allure assolutamente moderna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.