IL CLUB DELLE PROMESSE

0

In sala dal 19 novembre Giovanna Mezzogiorno comica e sexy nel suo primo film francese. L’attrice presenta “Il club delle promesse”, commedia scritta e diretta da Marie-Anne Chazel.

Tre debutti in una volta sola per Giovanna Mezzogiorno: il primo film francese, la prima volta in una commedia, il primo ruolo sexy della carriera. Tutto questo è “Il club delle promesse”, opera prima diretta e sceneggiata da Marie-Anne Chazel, ispirata al romanzo della scrittrice irlandese Marian Keyes “Last Chance Saloon” (edito in Francia con il titolo ‘Le Club de la derniere chance’).

Da tempo la Mezzogiorno (che ha vissuto e studiato recitazione a Parigi) desiderava lavorare in Francia ma è sempre stato difficile perché il Paese ”è fortemente protezionista e preferisce far lavorare i propri attori” ha detto. Riguardo il nuovo personaggio, l’attrice rivela che non le piace ”essere considerata un’attrice drammatica, una che al cinema fa solo piangere” e per questo è ”felice di aver fatto questo film. E’ la prima volta che mi confronto con un ruolo comico e sul set ero spaventata ed eccitata allo stesso tempo”.

La pellicola racconta la storia di un’amicizia: quella tra Kathy (la Mezzogiorno), single trentenne che odia gli uomini; Tara (l’esordiente Nathalie Corre), che ha problemi di peso ed è legata a un uomo che le preferisce il gatto di casa; e Yann (Pierre Palmade, noto attore teatrale in Francia), omosessuale felicemente appagato dalla relazione con Alfredo (Michel Scotto di Carlo). Quando Yann scopre di avere un cancro costringe le due donne a fare una promessa: risolvere i loro problemi di cuore. Per compiacere l’amico, Kathy decide di accettare la corte del collega Romain (Arnaud Giovaninetti) e di passare una notte con lui, per ”una scena d’amore molto bella e intensa, mai volgare” ha chiarito la Mezzogiorno.

”Purtroppo in Italia è difficile trovare film comici interessanti – ha proseguito – soprattutto per una donna e come protagonista: i ruoli femminili sono quasi sempre funzionali a una storia d’amore o d’amicizia”.

Della Mezzogiorno, la regista infine dice: ”La bellezza di Giovanna è talmente grande che ne fa un’eroina; ma lei non è soltanto bella, è anche molto femminile e nel suo sguardo ho trovato quello che cercavo per il personaggio di Kathy”. “Il club delle promesse” uscirà nelle sale italiane il 19 novembre.

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *