LA FANTASCIENZA BONELLI A TRIESTE

Martin Mystère, Nathan Never e gli altri: la fantascienza di Bonelli a Trieste.

SCIENCE+FICTION è il titolo della manifestazione festivaliera dedicata alle tematiche della fantascienza e delle nuove tecnologie, promossa dalla Regione Autonoma Friuli – Venezia Giulia (Assessorato alla Cultura) e dall’Azienda Regionale Promozione Turistica, per l’organizzazione del Centro Ricerche e Sperimentazioni cinematografiche e Audio/visive LA CAPPELLA UNDERGROUND. La manifestazione si svolgerà a Trieste nel periodo 6 – 15 dicembre 2000.

Le tre sezioni di SCIENCE+FICTION (sezione cinema – sezione convegno – sezione espositiva) intendono esplorare l’attuale panorama della fantascienza (con particolare attenzione alle produzioni italiane) in tutte le sue svariate forme e sfaccettature: dal fumetto al cinema, dalla letteratura al web, dalle arti visive ai videogames.

La sezione espositiva comprenderà una selezione di oltre 150 tavole a fumetti provenienti da alcune delle più prestigiose collane della casa editrice Bonelli di Milano: “Martin Mystère”, “Nathan Never”, “Jonathan Steele” e “Brendon”. La sede espositiva è situata a Trieste, in via Carducci angolo via Crispi (ex locali negozio “Habitat”).

La mostra sarà inaugurata mercoledì 6 dicembre alle ore 19.00, alla presenza dell’autore di “Martin Mystère” Alfredo Castelli e dei disegnatori Mario Alberti e Franco De Vescovi. Nei giorni successivi, la mostra sarà visitabile fino al 15 dicembre con orario 10 – 22.

L’esposizione presenterà inoltre una selezione di materiali iconografici riguardanti le edizioni storiche del “Festival Internazionale del Film di Fantascienza di Trieste” (1963 – 1982).

SCIENCE+FICTION

Festival della Fantascienza

Trieste 6 – 15 dicembre 2000

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.