SIMONE ALTOBELLI E MAURIZIO COPPOLA, CAMPIONI NEL CALCIO E NELLA VITA

0

Il 25 ottobre a Roma si terrà un evento tutto speciale. I grandi calciatori della serie A del passato, Simone Altobelli e Maurizio Coppola, saranno di nuovo in campo come testimonial di AIRFA PROGETTO, l’Associazione Italiana Ricerca sull’Anemia di Fancioni in collaborazione con l’Ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma.

Il campo sarà quello della società SSD San Lorenzo in Via dei Gordiani, 153 di cui Simone Altobelli è Presidente.

Simone Altobelli

Due grandi amici Simone Altobelli e Maurizio Coppola, ora come in passato, quando facevano sognare i tifosi, ai tempi in cui il calcio Italiano era il primo nel mondo per qualità e determinazione.

Simone Altobelli

E se facciamo un salto indietro nel tempo fino agli anni ’90, Simone Altobelli lo ricordiamo come grande difensore del Lecce, capace di farsi valere e temere anche dai più blasonati campioni, instancabile e indomabile o nel 2000 con il Palermo, con cui ha ottenuto una promozione in Serie B.

Maurizio Coppola

E non è da meno Maurizio Coppola che nei primi anni ’90 vestiva prima la maglia del Cagliari guidato da Claudio Ranieri e poi quella del Padova, risultando decisivo per la storica promozione in Serie A dei biancoscudati dopo ben 32 anni di assenza dalla massima serie.

Simone Altobelli

Un passato da campioni che vogliono trasmettere alle nuove generazioni, attraverso la scuola calcio San Lorenzo a Roma, di cui Altobelli è Presidente o le tante squadre di Serie D guidate da Coppola che hanno trionfato negli anni.

Insomma due grandi campioni e uomini speciali vi aspettano il 25 ottobre in campo, per alleviare la sofferenza di tanti bambini con il progetto per la salute AIRFA in collaborazione con l’Ospedale pediatrico Bambino Gesù.

Simone Altobelli
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *