Consigli per gli Acquisti

N.21 – CONSIGLI PER GLI ACQUISTI di Luca Cirillo

SPECIALE LIBRI

TERRYWORLD – Terry Richardson (Taschen)

Terry Richardson è senza ombra di dubbio il più innovativo e oltraggioso tra i fotografi contemporanei e la Taschen non poteva lasciarsi scappare la pubblicazione di un libro che raccogliesse il meglio delle opere dell’artista statunitense. Il suo stile, divertente, erotico ed estremo ha appassionato tanti ammiratori ma anche tante star del cinema, della musica e della moda che hanno accettato,negli anni, di posare davanti all’impertinente obiettivo di Richardson. Alcuni nomi? Da Justin Timberlake a Vincent Gallo (amico di vecchia data del fotografo) passando per Kate Moss, Leonardo di Caprio, Mickey Rourke, Macaulay Culkin fino alla giovane star dell’hard mondiale Sasha Grey…. In una nuova versione, a prezzo ribassato e con circa settanta foto in più rispetto alla precedente edizione (e una lunga introduzione di Dian Hanson), “Terryworld” è la straordinaria “summa artistica” di Richardson.

www.terryrichardson.com www.taschen.com

BROKEN HEART – Marco de Marco (Arcana)

La casa editrice Arcana ci abitua da tempo a pubblicazioni di gran classe e anche stavolta ci troviamo di fronte a una biografia sensazionale. I Joy Division sono stati nel panorama post-punk mondiale poco più che una meteora per quanto riguarda la produzione discografica. Una meteora perchè la morte del leader Ian Curtis (suicida nel 1980) portò alla fine della band mutata in seguito (e sempre con successo) nei New Order. Ma in soli 3 anni di lavoro i Joy Division sono entrati di diritto nell'Olimpo della musica grazie soprattutto alla forza dei testi scritti da Curtis ben supportati dalle atmosfere sonore tese e decadenti dei suoi compagni di viaggio… Il libro racconta la storia della band attraverso l'analisi accurata dei testi e non come una semplice cronistoria, e questo lo rende ancora più unico nel suo genere. Un viaggio emozionante, disperato e al tempo stesso tenero nella vita e nelle opere di Curtis e soci descritto con accuratezza da De Marco che non lesina in particolari inediti e interessanti. Arricchito da una dettagliata discografia, "Broken heart" è una delle biografie più appassionanti e originali mai scritte su una star del mondo musicale.

IMPERDIBILE!

www.arcanalibri.it www.myspace.com/arcanaedizioni

DATEVI FUOCO – Pino Scotto (Valery Records)

Restiamo in tema di leggende del rock ma stavolta torniamo in Italia. E' con estremo piacere che vi parlo del nuovo album di Pino Scotto, ex leader dei Vanadium, in assoluto uno dei personaggi più importanti della storia del hard-rock in Italia. L'album (dal titolo provocatorio "Datevi fuoco") vede la presenza di numerosi ospiti prestigiosi da Enrico Ruggeri a Le Vibrazioni passando per Aida Cooper, Andy (Bluvertigo) e J Ax (Articolo 31); tra le tracce troviamo alcuni classici di Scotto come "Dio del blues" e "Il grido disperato di mille band" che sono riproposte in questo cd in nuove versioni, ancora più energiche. Pino Scotto è sempre in forma strepitosa e l'album è ancora più prezioso perchè contiene (in uno splendido cofanetto) anche la prima biografia del rocker nostrano. Il volumetto (arricchito da bellissime foto) è la storia di Scotto, dalla sua formazione musicale fino al successo internazionale con i Vanadium e i successivi progetti artistici dai Sinergia ai Fire Trails per arrivare all'attuale album solista. Un album strepitoso e un libro che non può non essere letto!

www.pinoscotto.it www.myspace.com/pinoscottoofficial

NAPOLI SERENTATA CALIBRO 9 – Marcello Ravveduto (Liguori)

"Napoli serenata Calibro 9" analizza il fenomeno sceneggiata e neomelodico, tra musica e cinema, dagli esordi caratterizzati dal grande successo popolare di Mario Merola attraversando gli anni '80 con Nino D'Angelo per arrivare ai tempi più recenti con Gigi d'Alessio senza trascurare artisti meno noti in campo nazionale ma autentici "miti" in Campania e nel resto del Sud Italia (Carmelo Zappulla, Ciro Rigione, Luciano Caldore). Ma il libro di Marcello Ravveduto non è una semplice cronistoria dei cantori della sceneggiata quanto una vera e propria analisi del mercato della canzone napoletana, tra cerimonie, feste di piazza, produzioni e contraffazioni, per un giro d'affari milionario che richiama spesso l'interesse dei clan. E proprio il rapporto più o meno diretto tra questo genere e la malavita organizzata viene alla luce già nelle trame che narrano di uomini d'onore, cittadini che si fanno giustizia da soli vista la scarsa incisività delle forze dell'ordine e soprattutto "delinquenti buoni" (vedi le molteplice storie che narrano la vita dei contrabbandieri di sigarette)…tutti elementi che hanno creato nel tempo un velo di fascinosa ambiguità che Ravveduto racconta con estrema dovizia di particolari. Interessante è anche la prefazione di Giuliano Amato che sottolinea come il libro "riaffermi il valore della canzone napoletana e della cinesceneggiata come emersione del sentire popolare". Un volume importante per chi vuol conoscere un lato artistico spesso relegato a sottobosco provinciale, in una galleria di storie di un vero e proprio fenomeno meridionale.

www.liguori.it

Please follow and like us:

Author Since: Aug 09, 2018

Related Post