FALLO!, al cinema il nuovo film di Tinto Brass

0

Fallo è contemporaneamente l’imperativo del verbo fare, l’infrazione di una regola, il nome con cui Lady Chatterlay evocava e invocava lo scettro sessuale del guardiacaccia Mellors. Il mio film è tutto questo, quindi indubbiamente fallocentrico, anche se, malgrado il punto esclamativo del titolo, più fallocritico che fallocratico!

soggetto: TINTO BRASS

sceneggiatura: TINTO BRASS – CARLA CIPRIANI – MASSIMILIANO ZANIN

direttore della fotografia: FEDERICO DEL ZOPPO

scenografia, arredamento, costumi: CARLO DE MARINO – LUIGIA BATTANI

musica: FRANCESCO SANTUCCI

edizioni musicali: BEAT RECORDS & ITALGEST VIDEO

fotografo di scena: GIANFRANCO SALIS

organizzatore generale: MARIO DI BIASE

produttore esecutivo: GIOVANNI BERTOLUCCI per LETIZIA CINEMATOGRAFICA

produzione: UGO TUCCI e ROBERTO DI GIROLAMO per ITALGEST VIDEO

distribuzione: ITALGEST VIDEO

montaggio e regia: TINTO BRASS

location: CASABLANCA, ROMA, ALTO ADIGE, RIMINI, MALAGA, CAP D’AGDE, LONDRA

In un’allegra sarabanda di complicità e inganni, sotterfugi e tradimenti, bugie e malizie, FALLO! racconta 6 episodi di disincantate e boccaccesche schermaglie amorose di coppia.

ALIBI

Sarah Cosmi

In ALIBI la Venere tascabile SARA COSMI (Cinzia), trasforma la vacanza col marito a Casablanca in un gioioso e giocoso menage à trois con un baldo garçon marocchino.

MONTAGGIO ALTERNATO

Max Parodi e Silvia Rossi

In MONTAGGIO ALTERNATO SILVIA ROSSI (Stefania), moglie bon chic-bon genre di un papavero televisivo, ripaga il consorte che la tradisce con l’ambiziosa “letterina” FEDERICA TOMMASI (Erika), facendosi il marito non meno arrivista di lei, il rampante regista televisivo MAX PARODI (Bruno).

DUE CUORI & UNA CAPANNA

Raffaella Ponzo e Virginia Barrett

In 2 CUORI & 1 CAPANNA la burrosa e carnale kellerina altoatesina RAFFAELLA PONZO (Katarina), corrisponde di buon grado, su istigazione dello scafato cuoco napoletano suo fidanzato STEFANO GANDOLFO (Ciro), alle torride avances della teutonica Virago VIRGINIA BARRETT (Frau Bertha), cliente sadomaso dell’alberghetto sudtirolese in cui lavora la cameriera.

Raffaella Ponzo e Virginia Barrett

In BOTTE D’ALLEGRIA la perfettamente innocente e perfettamente perversa ANGELA FERLAINO (Raffaella), tradisce disinvoltamente il geloso e petulante marito DANIELE FERRARI (Ugo), facendogli credere che le sue capricciose avventure sessuali sono solo fantasiosi episodi da lei escogitati per rianimare l’appannata libido del loro rapporto coniugale.

HONNI SOIT QUI MAL Y PENSE

Maruska Albertazzi

In HONNI SOIT QUI MAL Y PENSE la cerebrale sensualità di MARUSKA ALBERTAZZI (Anna), resa incandescente dal clima licenzioso e trasgressivo della notoria località naturista-scambista di Cap d’Agde, concede alla torbida e perversa GRAZIA MORELLI (Mrs. Helen) e al suo satiresco e petulco consorte scozzese ANTONIO SALINES (Mr. Noel), quella parte di sé che si era sempre rifiutata di dare al suo arrogante fidanzato.

DIMME PORCA CHE ME PIAZE

Federica Palmer e Tinto Brass

In DIMME PORCA CHE ME PIAZE la frivola e maliziosa maestrina veneta FEDERICA PALMER (Rosy) in viaggio di nozze a Londra, si rivela ben più sfrontata del suo imbranato maritino, offrendosi con divertita impudicizia agli sguardi di un sordido voyeur anglosassone.

In sostanza altrettante burlesche e scollacciate vicende spia del sempre più prepotente, spavaldo, perfino sfacciato erotismo femminile, che il titolo a triplice lettura FALLO! sintetizza con ilare ironia..

Honni soit qui mal y pense!

TINTO BRASS

0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *