L’anti diva Michelle Williams

“Mi vestirei solo con le tute” confessa l’attrice che ha interpretato la Monroe

La ricordiamo tutti nella sua sensuale interpretazione di Marilyn Monroe in “My Week with Marilyn” diretta da Simon Curtis e proiettata anche all’ultimo Festival di Cannes. Ma nella vita di tutti i giorni, alla bella Michelle, piace muoversi in tutta semplicità.

Agli abiti lunghi del red carpet, preferisce la comodità di una bella e morbida tuta: “Il mio ideale sarebbe andare a dormire con i vestiti del giorno dopo – confessa a “Tu Style” – Mi piacerebbe creare una mia linea di moda, sarebbe un trionfo di pigiami e tute“.

Chissà come avrà fatto a calarsi nei succinti abiti di Marilyn: “La Michelle che vedete nei film o sui tappeti rossi è uno show per gli altri. Quando ho dovuto fare la diva, per interpretare Marilyn, mi veniva un po’ da ridere: fosse per me sarei sempre in jeans e t-shirt”.

Single da poco dopo la relazione durata un anno con l’attore Jeson Segel e madre della piccola Matilda di 7 anni, Williams sembra essere l’essenza dell’anti-diva.

Molte sue colleghe, come Katie Holmes, hanno creato collezioni di moda all’insegna del glam, ma lei afferma: “Vorrei proprio che qualcuno creasse una intera linea notte-mattina, senza il problema dei cambi. Ogni tanto penso che dovrei farlo io, sarebbe un trionfo di pigiami e tute!”.

Buona idea, tra le donne avrebbe un nutrito seguito. Gli uomini invece, li vedo già fuggire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.